Cagliari in campo in sport elettronici

Il Cagliari scende in campo anche negli eSports. L'approdo del club rossoblù nel mondo degli sport elettronici è stato ufficializzato oggi con un evento trasmesso in diretta sui social network. Sarà il videogiocatore professionista Girolamo Giordano, 26 anni, tra i miglior player italiani, ad indossare la maglia rossoblù per rappresentare il Cagliari nei tornei ed eventi fisici e online di FIFA18, il famoso gioco di calcio virtuale. Il club rossoblù, tra i primi in Serie A ad entrare nel settore, ha presentato il suo progetto eSports, nato in collaborazione con la società InFerno: gli sport elettronici, un movimento in continua crescita a livello globale, permetteranno al Cagliari Calcio - società particolarmente attiva nell'ambito del digital, con oltre 816.000 fan sulle piattaforme social - di coinvolgere ancora maggiormente tifosi e appassionati e sviluppare il proprio brand in Italia e all'estero. "GoldenBoy92" è il nickname del nuovo player rossoblù Giordano. "Non nascondo di essere particolarmente emozionato, il Cagliari è un club tra i più importanti in Italia. Farò del mio meglio per rappresentarlo: certo è calcio virtuale, ma il mio obiettivo è portare in alto i colori rossoblù anche in questo mondo", ha detto. Oggi ha già giocato partite di esibizione con Empoli e i turchi del Besiktas. Il Cagliari farà il suo esordio ufficiale negli sport elettronici il 16 marzo partecipando alla "Empoli eSports Cup", un quadrangolare di FIFA18 con Empoli, PSV Eindhoven e Team Gullit. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Cagliari Calcio
  3. Sardegna News
  4. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villa San Pietro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...